Attivare VPN per siti specifici su Windows e macOS

Nel caso di utilizzo di servizi tipo Hide My Ass può giungere ad un momento la necessità di attivare VPN per siti specifici, lasciando che il traffico rimanente non sia influenzato dall’instradamento.

È possibile intervenire sui file di configurazione delle singole connessioni per ottenere facilmente questo comportamento.

Gli scenari sono applicati utilizzando un’account Hide My Ass, ma valgono per qualsiasi altro servizio VPN compatibile.

Come attivare VPN per siti specifici

Attivare VPN per siti specifici su Windows

Prima di poter personalizzare le configurazioni, è necessario installare OpenVPN; il software è disponibile all’indirizzo seguente

http://swupdate.openvpn.net/privatetunnel/client/privatetunnel-win-2.8.exe

pertanto la procedura è quella di un setup tradizionale (che include un riavvio in quanto viene aggiunta una interfaccia di rete).

Terminata l’installazione, è necessario raggiungere la cartella che conserva gli script di configurazione *.ovpn per poter modificare quelli oggetto dell’intervento di questo articolo.

Se nel caso di Hide My Ass non è ancora stato utilizzato alcuno script, sul sito sono disponibili gli script di configurazione da poter importare nel vostro setup.

Il triggering che consente l’instradamento verso la VPN per indirizzi specifici è attivato con l’inserimento delle seguenti direttive

route-nopull
route 1.2.3.4

dove al posto di 1.2.3.4 va indicato l’indirizzo IP del server da raggiungere via VPN; la seconda direttiva può essere ripetuta per indicare valori multipli.

Attivare VPN per siti specifici su macOS

In macOS per connettersi a VPN via script si può utilizzare Tunnelblick disponibile all’indirizzo seguente

https://tunnelblick.net/release/Tunnelblick_3.7.0_build_4790.dmg

ed allo stesso modo di OpenVPN c’è un setup completo da effettuare prima di poter connettersi a Hide My Ass. In questo caso i file *.ovpn possono essere gli stessi, ma Tunnelblick li deve prima processare; per reimpostare un file di configurazione, si può trascinare sopra l’icona del programma presente nella barra di stato.

In modo simile a quanto scritto per Windows, anche in macOS vanno inserite le direttive

route-nopull
route 1.2.3.4

e rinfrescate le configurazioni in Tunnelblick.

Se compare l’avviso che l’IP pubblico non cambia

Se il client avvisa che dopo essersi connessi alla VPN l’indirizzo IP pubblico non è cambiato, è “normale”.

Ovvero: l’instradamento è avvenuto solamente verso gli indirizzi IP inclusi nello script. Infatti se possibile effettuare un monitoraggio verso un servizio che si controlla ed inserito nelle direttive, si vedrà che le connessioni provengono effettivamente dall’indirizzo IP del network VPN.

10 pensieri su “Attivare VPN per siti specifici su Windows e macOS”

  1. Greetings from Colorado! I’m bored at work so I decided to browse your website on my iphone during lunch break.
    I really like the info you present here and can’t wait to take a look when I get home.
    I’m amazed at how quick your blog loaded on my cell phone ..
    I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyhow, excellent blog!

  2. Wow, superb blog layout! ᕼow lengthy hɑve yoᥙ been blogging foг?
    you mɑde blogging glance easy. Тhe աhole glance of үour web site is
    great, aѕ wеll аs tthe content material!

  3. My partner and I stumbled over here by a different page and thought I
    might as well check things out. I like what I
    see so i am just following you. Look forward to going over
    your web page repeatedly.

  4. Grazie per la risposta. Quindi se capisco bene alla fine ci sara sempre qualcuno che volendo puo vedere quello che facciamo. Ma allora vale la pena usare la VPN se comunque un livello di privacy non dico totale, ma almeno decente, non lo si puo ottenere?

    1. Vale la pena finché i nodi di ingresso e di uscita VPN sono affidabili (escludendo quindi la comunicazione dei punti intermedi).

  5. Hello Dear, are you really visiting this website on a regular basis, if so afterward you
    will without doubt take fastidious experience.

  6. Admiring the time and energy you put into your website
    and detailed information you provide. It’s nice to come
    across a blog every once in a while that isn’t the same outdated rehashed information. Wonderful read!
    I’ve bookmarked your site and I’m including your RSS feeds to my Google account.

  7. I relish, lead to I discovered exactly what I
    was having a look for. You have ended my 4 day long hunt!

    God Bless you man. Have a nice day. Bye

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *